Amici s'incontrano per l'aperitivo, finiscono prendendosi a calci e pugni

L'episodio in una borgata di Chiusaforte. La serata iniziata a casa di uno di loro si è conclusa in ospedale al pronto soccorso

Una serata iniziata con l’intento di prendere qualcosa da bere assieme è finita in pronto soccorso dopo aver rimediato calci e pugni. La vicenda è quella di tre amici dell’Alto Friuli - di 31, 35 e 49 anni - che lo scorso mese si erano trovati a casa di uno di loro, nella borgata di Villanova di Chiusaforte. I valori alcolici, a un certo punto della serata, hanno però prevalso su quelli dell’amicizia, scatenando una vera e propria rissa tra i tre. Dall’interno dell’abitazione la zuffa si è poi spostata in strada, creando una grande confusione e facendo in modo che i vicini avvertissero le forze dell’ordine. 

MULTA E DENUNCIA. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto i tre erano già spariti. Per due di loro la “fuga” è finita al pronto soccorso dell’ospedale, a causa delle tumefazioni riportate nello scontro. I militari del Norm della Compagnia di Tarvisio li hanno successivamente identificati e ieri li hanno denunciati tutti e tre a piede libero per rissa e multati per ubriachezza molesta. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento