menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spesa al supermercato: a Udine si può ridurre di quasi 500 euro

A tanto può arrivare il risparmio in un anno scegliendo bene dove andare a fare la spesa e rinunciando ai prodotti di marca. Il costo comolessivo delle "compere" ammonta al 20% del bilancio familiare

La spesa media di una famiglia italiana, considerando alimentari, prodotti per l’igiene personale e per la casa, si porta via il 20% del bilancio annuale familiare, secondo quelli che sono i dati diffusi dall' Istat.

In considerazione di ciò conviene scegliere bene dove andare a fare la spesa visto che il risparmio, secondo un'indagine di Altroconsumo,  può arrivare a Udine fino a 478 euro.

SPESA ALIMENTARE DELLE FAMIGLIE: FRIULI PENULTIMA REGIONE IN ITALIA

L'indagine ha mnitorato quasi 1.000  supermercati in tutta la penisola, con  900.000  prezzi  sotto osservazione e  950 punti vendita coinvolti.

L'ARTICOLO DI ALTROCONSUMO

Confrontando le città si scopre che il punto vendita in assoluto meno caro è stato trovato ad Arezzo. La spesa media più bassa si fa a Pisa (5.969 euro), seguita da Firenze e Verona. A Udine è di 6.205 euro.

Dove la concorrenza funziona esistono possibilità di risparmio: è quanto succede in Toscana, Umbria e Veneto, Emilia Romagna. Pecore nere: Trentino, Val d’Aosta, il centro-sud e le isole maggiori, dove invece la battaglia tra insegne langue. Il Friuli Venezia Giulia è nella media.

IL RISPARMIO IN OGNI CITTA' ESAMINATA

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento