menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgo Stazione: rischio overdose per un minorenne udinese

Un mix di ectasy e alcol, assunto durante una festa in Slovenia, ha messo in serio pericolo la vita di un giovane udinese

Un minorenne udinese, 18 anni da compiere tra qualche mese, ha rischiato ieri l'altro un'overdose da sostanze stupefacenti, dopo aver passato la notte in Slovenia, partecipando a una festa con alcuni amici.

Il ragazzo ha accusato un malore, mentre si trovava nella zona di borgo stazione. La madre, quando è tornato a casa, in tarda mattinata, si è preoccupata e ha chiamato un'ambulanza.

Il ragazzo è stato trasportato d'urgenza in pronto soccorso; ha ammesso di aver assunto due pastiglie di ecstasy insieme con alcol. Dalle analisi sono emerse tracce di cannabinoidi, anfetamine e metadone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento