menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza profughi: 72 migranti rintracciati nel Tarvisiano

Questo il risultato delle attività di Polizia e Carabinieri impegnati nel controllo della zona

Ieri giornata record di profughi rintracciati nel Tarvisiano. Dopo la partenza dell'altro ieri di 210 migranti, trasferiti con l'intervento del Viminale da Udine verso Lombardia, Liguria e Marche, nella sola mattinata di ieri Polizia e Carabinieri, impegnati nelle attività di controllo di retrovalico, hanno rintracciato complessivamente 72 persone, afgani e pachistani, richiedenti asilo, tutti gia' a piedi, probabilmente abbandonati poco prima dai mezzi con cui i passeur li hanno accompagnati fino in Italia.

I Carabinieri della Compagnia di Tarvisio ne hanno rintracciati 30, tutti maggiorenni. Un primo gruppo di 18 profughi e' stato trovato dai militari dell'Arma mentre camminavano a piedi, intorno alle 5.30, sul ciglio dell'autostrada A23 nella zona di Tarvisio. In tarda mattinata ne hanno individuati altri 12, sempre a piedi, questa volta sulla statale. La Polizia di frontiera ne ha rintracciati 42, sempre afgani e pachistani, di cui circa la meta' minorenni, in due gruppi, il primo verso le 9 a Tarvisio, il secondo in tarda mattinata a Camporosso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento