Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Pluripregiudicato incarcerato a Udine viene rimpatriato: era stato trovato con un quintale di eroina

L'uomo, un 32enne di origine albanese, era stato protagonista di diversi reati e per questo è stata disposta nei suoi confronti l'espulsione dell'Italia

Ieri, sabato 11 settembre, personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Udine ha dato esecuzione al rimpatrio coattivo di un cittadino albanese, 32enne, detenuto presso la casa circondariale di Udine e scarcerato per fine pena.

I fatti

L'uomo era stato condannato alla pena di 8 anni e 4 mesi di reclusione per reati inerenti agli stupefacenti, in quanto trovato in possesso, nel 2014, di oltre un quintale di eroina. La sostanza psicotropa, composta da 25 kg di eroina ad altissima percentuale di principio attivo “tagliata” con 98 kg di altre sostanze, era destinata ad essere spacciata tra il Veneto ed il Friuli Venezia Giulia, come gli altri due chili dei quali era riuscito a disfarsi, ma che erano stati poi recuperati e sequestrati dagli investigatori. Il notevole quantitativo di sostanze psicotrope dimostrava inequivocabilmente come lo straniero fosse elemento ben inserito  nel traffico internazionale di droga tra l’Albania e l’Italia.
All’uomo erano state offerte diverse occasioni di riabilitazione, che però non ha mai inteso cogliere, non superando positivamente neppure l’affidamento in prova ai servizi sociali, tanto da non essere in grado di poter dimostrare di essere seriamente intenzionato a cambiare vita.

Il rimpatrio

In ragione di ciò e dei numerosi precedenti (spaccio sostanze stupefacenti, danneggiamento, lesioni personali, tentata violenza privata, abuso di sostanze alcooliche e stupefacenti, ecc.), il Magistrato di Sorveglianza di Padova la scorsa primavera dichiarava non cessata la pericolosità sociale dello straniero, disponendo nei suoi confronti la misura di sicurezza dell’espulsione dal Territorio Nazionale. L’espulsione del 32enne è stata materialmente eseguita ieri dagli uomini della Questura di Udine, mediante accompagnamento coattivo all’aeroporto di Treviso, dove è stato imbarcato su un volo con destinazione Tirana, Albania

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pluripregiudicato incarcerato a Udine viene rimpatriato: era stato trovato con un quintale di eroina

UdineToday è in caricamento