Inciviltà: un divano e due pneumatici abbandonati in San Rocco

La fotosegnalazione di un residente della zona ovest di Udine giustamente indignato per il materiale ingombrante che quotidianamente trova abbandonato a fianco ai cassonetti dei rifiuti presenti in via Joppi

Proseguono gli episodi di smaltimento abusivo dei rifiuti ingombranti per le strade della città di Udine. Oggi una nuova segnalazione ci è giunta dalla zona di via San Rocco, quartiere colpito molto spesso da episodi di menefreghismo civico. E' successo in via Joppi dove, a lato dei bidoni della raccolta differenziata, sono apparsi un divano e due gomme abbandonati inpunemente da ignoti. 

Come disfarsi degli oggetti ingombranti

Ricordiamo che le discariche per i rifiuti ingombranti si trovano in via Stiria e in via Rizzolo e sono aperte dal lunedì al sabato dalle 7 alle 18. La domenica, invece, è aperto solo quello di via Stiria dalle 8 alle 12. Lì si possono conferire numerose tipologie di materiali, dai materassi ai vecchi mobili, dagli elettrodomestici alle batterie. 

Ricordiamo, inoltre, che la Net offre anche un servizio di raccolta dei materiali ingombranti con ritiro a domicilio presso le private abitazioni. Il costo è di 15 € per il primo collo compreso il costo della chiamata, 6 euro per i colli successivi. Nel caso di utenti over 65enni le tariffe vengono rispettivamente abbattute a 7 euro e a 3 euro. Per usufruire del servizio basta telefonare alla Sede Operativa di Udine (0432 601221) o al numero verde (800 520.406). Agli stessi numeri è inoltre possibile segnalare qualsiasi tipo di disagio e indicare particolari situazioni di degrado.

Inciviltà: un divano e due pneumatici abbandonati in San Rocco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta da un’acquasantiera, muore a 7 anni

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento