rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Tre adolescenti ucraini in fuga dalla guerra cercano ospitalità: l'appello

L'appello ci giunge direttamente dall'Ucraina per tramite di un giovane imprenditore friulano che sta già ospitando una famiglia in fuga dalla guerra. E con l'intensificarsi del conflitto, aumentano anche le richieste di aiuto

Con l'intensificarsi della guerra in Ucraina cresce il numero di persone che cercano rifugio per sè stesse o per i propri familiari fuori dalla propria terra natia.

La tensione è alta. La paura è tanta. E così si cerca di sfruttare ogni legame, personale e di lavoro per chiedere manforte in questo difficile momento storico.

Yuliia, cliente ucraina della cantina Colle Villano di Faedis, con sede commerciale anche a Kiev, ha deciso di rivolgersi proprio a Francesco Bertossi, titolare dell'azienda vitivinicola per chiedere aiuto.

Francesco, di cui vi avevamo parlato nel nostro precedente articolo, sta già ospitando una famiglia di 5 persone. Gira quindi a noi l'appello per riuscire a trovare qualcuno disposto ad ospitare tre giovanissimi ragazzi, disposti a lavorare e a rendersi utili.

L'appello

"Sto cercando un posto per tre ragazzi adolescenti, tutti tra i 15 e i 16 anni - scrive Yuliia - Possono lavorare gratis, possono fare tutto ed essere utili. Sto cercando di aiutarli a trovare un posto dove stare. La madre di uno di loro li accompagnerebbe fino a li e poi tornerebbe a Kiev. Ti prego prova a chiedere anche ai tuoi amici, potrebbe tornare loro utile un po' di forza-lavoro".

Chiunque volesse rendersi disponibile può contattarci attraverso la nostra pagina Facebook. Provvederemo ad inoltrare le richieste direttamente al destinatario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre adolescenti ucraini in fuga dalla guerra cercano ospitalità: l'appello

UdineToday è in caricamento