Arrestati due richiedenti asilo trovati con dei panetti di hashish

Si tratta di un 19enne e un 22enne, individuati in un giardino pubblico della città

Prima il controllo, poi la scoperta: avevano addosso un quantitativo di hashish. E' quanto accaduto in città grazie all'intervento dei carabinieri nei confronti di due giovani di 19 e 22 anni, stranieri e richiedenti asilo, sorpresi in un giardino pubblico di Udine.

I militari del Nucleo operativo li hanno identificati, trovando dopo la perquisizione 20 grammi di sostanza stupefacente e due panetti di hashish dal peso di 200 grammi. Non solo: un'ulteriore perquisizione domiciliare ha permesso ai carabinieri di trovare altri 25 grammi della stessa sostanza.

I due sono stati arrestati per l'ipotesi di reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e sono finiti al carcere di via Spalato. La sostanza stupefacente è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

Torna su
UdineToday è in caricamento