menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre temporaneamente viale della Vittoria, Ioan attacca la maggioranza

La decisione arriva dalla giunta comunale: il tratto sarà percorribile nella direzione nord. Il leader del centrodestra: "Scalettaris ignora i problemi della città"

Riapre temporaneamente al traffico viale della Vittoria in direzione Nord. Il viale sarà momentaneamente riaperto al traffico solo da piazza Primo Maggio verso piazzale Osoppo.

La decisione di riaprire alle auto il transito dei mezzi diretti verso Nord, tenendo sempre conto delle esigenze del cantiere per la realizzazione del nuovo parcheggio interrato, è stata presa dalla giunta comunale.
“D’accordo con, Ssm e Saf – spiegano di concerto il sindaco Furio Honsell e l’assessore Enrico Pizza – abbiamo deciso di consentire temporaneamente alle auto di percorrere viale della Vittoria verso piazzale Osoppo. Questo perché, al momento, il cantiere del parcheggio non deve allargarsi verso i giardini Loris Fortuna e, quindi, permette il transito delle auto".

Sindaco e assessore ringraziano il consigliere Pierenrico Scalettaris "che ha raccolto le esigenze dei residenti di viale Trieste, Renati e Caccia che con l’inizio dell’anno scolastico hanno visto aumentare di molto traffico e code sui viali nei quali abitano. Riaprire al traffico viale della Vittoria, dunque, vuol dire alleggerire, anche se transitoriamente, il flusso di auto in quelle strade”. 

Ma proprio su Scalettaris è intervenuto il leader del centrodestra in consiglio comunale, Adriano Ioan: "Apprendiamo che il teatrino di Honsell si é arricchito di un nuovo protagonista, e cioè del capo degli struzzi, ovvero il capogruppo del Pd, Pier Enrico Scalettaris che costantemente ignora i problemi della città (Stadio, palasport Carnera, Quiete, Palamostre), mettendo costantemente la testa sotto la sabbia per non affrontare le vere questioni amministrative".

Ioan si è soffermato sulla viabilità, facendo riferimento al cantiere di piazza Primo Maggio e al traffico su viale della Vittoria: "L'unico effetto ottenuto é stato quello di incrementare l'inquinamento e il traffico: si sono sollevate proteste di automobilisti, cittadini, residenti i quali in tutte le forme possibili hanno cercato di far capire all'amministrazione ottusa il loro dissenso; del resto l'inutilità di un provvedimento che nessuno di fatto rispettava era confermato dal transito costante, alla faccia della vigilanza, proprio nel tratto di viale della Vittoria nel doppio senso di marcia".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento