menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapertura di via Mercatovecchio al traffico, campionati i livelli di polveri sottili

Come cambierà l'inquinamento con la riapertura della storica via? Campionati questa mattina i livelli di pm10 e pm2,5 attualmente presenti nel centro storico di Udine. I risultati saranno poi comparati con i dati che saranno registrati a settembre, dopo la soppressione della Ztl

A una manciata di giorni dall'inizio della sperimentazione nel centro storico, con la riapertura indiscriminata ai veicoli di via Manin, piazza Libertà e via Mercatovecchio, questa mattina Mario Canciani, noto allergo-pneumologo dell'Ospedale di Udine ed ex consigliere comunale per la lista Innovare con Honsell per due mandati, ha dato avvio ad un'analisi scientifica che fra due mesi riferirà, attraverso una semplice quanto oggettiva comparazione, maggiori informazioni sull'inquinamento cui saranno sottoposti il cuore del capoluogo friulano e i polmoni dei suoi cittadini. Il rilevamento è stato promosso dalle 6 sezioni cittadine di Fiab, Italia Nostra, Legambiente , Alpi, Arci e ClimAzione, le stesse associazioni che, su iniziativa di AbicitUdine, hanno aderito alla passeggiata ecologica programmata per le 18 di martedì 31 luglio per dire "No" alle scelte portate avanti dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Fontanini". L'iniziativa sullo studio delle polveri sottili è stata proposta dallo stesso specialista, visti i suoi precendenti studi svolti nel centro di Udine e la diponibilità di tutte le strumentazioni di misurazione già in possesso dopo che Udine è stata selezionata insieme ad altre quattro città dell'Unione Europea dal progetto di misurazione dello smog denominato "Hese Int".

Oggi valori nella norma, ma fra due mesi?

I rilevamenti effettuati oggi dalle ore 10 alle 11 in via Mercatovecchio, hanno dimostrato come attualmente lo smog sia assolutamente all'interno dei limiti di legge. Le strumentazioni hanno evidenziato valori compresi tra 13 e i 14 microgrammi per metro cubo d'aria, quindi sotto alla soglia limite dei 25μg. Gli stessi campionamenti di Pm10 e in particolar modo delle pericolosissime Pm2,5 (nanoparticelle capaci di entrare nei vasi sanguigni generalmente non rilevate nemmeno dalle centraline dell'Arpa) saranno ripetuti nello stesso orario a settembre, quando si ripresenteranno le stesse condizioni di temperatura, pressione e vento. Oltre al campionamento degli inquinanti, questa mattina, nel medesimo orario, gli strumenti hanno registrato anche il passaggio avvenuto lungo la storica via, ovvero 86 veicoli a motore (20 bus, 42 auto, 12 furgoni o camion, 4 motociclette e 8 taxi) e 255 biciclette. 

Riapertura di via Mercatovecchio al traffico, campionati i livelli di polveri sottili-2

Riapertura di via Mercatovecchio al traffico, campionati i livelli di polveri sottili-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento