menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre il Kursaal, il Questore: «Rispettiamo la decisione e vigileremo per un Ferragosto senza problemi»

Claudio Cracovia, che aveva disposto la chiusura per due settimane del locale di Pineta, commenta così la decisione del Tar regionale

«Rispettiamo la decisione del Tar regionale e vi daremo esecuzione come un organo dello Stato deve fare». Lo ha dichiarato il Questore di Udine Claudio Cracovia, dopo aver letto il provvedimento con cui il Tar del Fvg ha accolto parzialmente l'istanza cautelare urgente avanzata dai gestori del Kursaal di Lignano Pineta, per ottenere la riapertura della discoteca, consentendo la ripresa dell'attività con accesso limitato ai soli maggiorenni.

«Ovviamente - come riporta l’Ansa - vigileremo - ha proseguito Cracovia - affinché il Ferragosto si svolga tranquillamente senza problemi. Il nostro compito è da sempre orientato a tutela e salvaguardia dell'ordine e della sicurezza pubblica di tutti, con particolare attenzione ai minori».

IL COMMENTO DELLA GESTIONE DEL KURSAAL. «Siamo molto contenti perché possiamo fare il nostro lavoro: dare spettacolo e far ballare i giovani». Riccardo Badolato, uno dei gestori del Kursaal, ha espresso soddisfazione per il provvedimento del Tar che ha concesso la riapertura della discoteca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento