Riapre in anticipo il Kursaal: la Questura dà l'ok a una serata contro la violenza sulle donne

Il 25 giugno la Questura aveva annunciato il provvedimento contro il locale lignanese dove era stato prenotato un tavolo a nome "Centro Stupri". La discoteca sarebbe dovuta rimanere chiusa per 15 giorni, ma potrà riaprire alla mezzanotte di sabato 4

Una sorta di "buona condotta": è questo il motivo per cui la Questura di Udine ha deciso di ridurre il provvedimento che aveva preso lo scorso 25 giugno che prevedeva la chiusura per 15 giorni della discoteca Kursaal di Lignano.

Sabato 4 luglio, allo scoccare della mezzanotte, il locale riaprirà così le sue porte, in anticipo di qualche giorno sulla data stabilita e lo fa promuovendo un percorso di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Ad annunciarlo i gestori della discoteca tramite i social. 

Ci sentiamo in dovere di ringraziare la questura per averci permesso di riprendere a svolgere la nostra attività d’intrattenimento in anticipo. Ci teniamo a sottolineare che per noi il tema della violenza sulle donne è un punto molto importante, infatti stiamo organizzando un evento per sensibilizzare i ragazzi su questo argomento.

La decisione della Questura, che ha ridotto di cinque giorni il provvedimento, trova fondamento soprattutto sullo spirito di collaborazione messo in atto da parte del personale, titolari e dipendenti della discoteca. A pesare sullo "sconto" di pena anche il fatto che ci sia l'intenzione di sensibilizzare gli avventori, dunque soprattutto i giovani, alle tematiche contro la violenza sulle donne: non solo la prenotazione numerica al posto di quella nominale, ma anche eventi a tema.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

post kursaal-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento