Cronaca Paderno / Via Alba

Fidanzati prima litigano in strada tra loro, poi con i poliziotti

Il fatto si è verificato nella serata di sabato in zona nord

“L’amore ai tempi della resistenza a pubblico ufficiale”. Mutuando il titolo di un famoso romanzo si potrebbe sintetizzare così la serata di due fidanzati - lui di 26, lei di 20 anni - che al posto di un romantico bacio per chiuderla hanno preferito una denuncia

Il fatto

Il tutto si è verificato sabato sera, zona nord di Udine, a Paderno. Verso le 22 alcuni residenti di via Alba hanno chiamato la polizia a causa delle intemperanze dei componenti della coppia in mezzo alla strada, intenti a litigare in maniera animosa. Sul posto è arrivata una pattuglia, che ha intercettato i giovani in via Monte Festa, a poche decine di metri di distanza

La reazione

Alla vista degli agenti - che hanno richiesto i documenti d’identità - i due hanno reagito in maniera  aggressiva. Il ragazzo avrebbe addirittura tentato di colpire gli uomini delle forze dell’ordine per cercare in qualche modo di agevolare la fuga della ragazza. Stesso animo anche da parte della giovane, che una volta bloccato il moroso dagli agenti avrebbe provato a reagire, scalciando e tentando pure di aggredire lei stessa il fidanzato. ?

Questura e ospedale 

Alla fine entrambi hanno rimediato una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. Lui è stato condotto in Questura, lei al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia visto che accusava dei dolori.?

?
?


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidanzati prima litigano in strada tra loro, poi con i poliziotti

UdineToday è in caricamento