Cronaca Palmanova

Di Piazza su Martines: "chissà se ha mai avuto signorilità"

Dopo il post su Facebook dove il sindaco uscente di Palmanova ironizzava sul fatto che, a sostegno del neoeletto primo cittadino ci fosse solo lui, arriva la replica dello sfidante Antonio Di Piazza

Festeggiamenti che non sono passati inosservati, quelli del neo-eletto sindaco di Palmanova, Giuseppe Tellini. Nè tantomeno sotto traccia è passata l'ironia con cui ha commentato la vittoria il sindaco uscente, Francesco Martines.

Ecco, dunque, che arriva la risposta dello sfidante, Antonio Di Piazza, che non accetta le provocazioni. "Sicuramente il neo eletto consigliere Martines prova piacere nell'evidenziare che lui da solo, appoggiando il candidato Tellini, ha sconfitto la compagine di centro destra da me guidata", scrive in una nota Di Piazza. "È vero, a Palmanova sono transitati molti nomi importanti della politica razionale e regionale che ringrazio; un tanto, secondo il disegnino fatto dall'ex sindaco nulla ha giovato innanzi alla sua astuzia e capacità politica".

Ma per Di Piazza la questione è decisamente un'altra. "Nel prendere atto di quanto da voi evidenziato, mi permetto sommessamente di far notare che quasi il 50% dei palmarini ha deciso di non recarsi alle urne e questo credo sia il dato che più di ogni altro dovrebbe far riflettere. Io per primo ho perso atto di aver preso e non mi servivano certo i grafici di chi evidentemente ha tempo da perdere. A Martines che sono certo punta a lidi ben più lontani, auguro che non gli capiti mai di volgere lo sguardo all'indietro e scoprirsi da solo a causa del Suo agire e gli ricordo quanto diceva Meno Fignon: Alla fine resterà solo la nostra signorilità, se ne avremo avuta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Piazza su Martines: "chissà se ha mai avuto signorilità"

UdineToday è in caricamento