rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Via Marsala / Via del Partidor

Addio all'architetto Renzo Moro, presidente della Net

Le condoglianze della Net al suo presidente. Il direttore della Net: “Lo ricordiamo per il suo rigore morale, la profonda passione civile e la grande umanità”

La Net ricorda il suo presidente, architetto Renzo Moro, scomparso a 82 anni mercoledì 13 settembre dopo una breve malattia. Sino all’ultimo momento ha dedicato tempo e lavoro alla Net, in un continuo sforzo teso allo sviluppo e alle nuove progettazioni.

Durante il suo mandato - è entrato in Net Spa nel 2010 come membro del cda, diventandone il vicepresidente nel 2013 e poi presidente nel 2014 - sono stati tagliati importanti traguardi come la fusione con il CSR SpA, la costruzione del nuovo stabilimento di San Giorgio di Nogaro, il progetto del nuovo digestore anaerobico e una rilevante espansione del bacino di utenza della Net fin fuori la provincia di Udine, che sotto la sua presidenza ha raggiunto 87 comuni serviti.

Il direttore generale, Massimo Fuccaro, associandosi al dolore della famiglia, ricorda come per lui sia stato, in tutti questi anni in Net, un importante punto di riferimento: “il suo rigore morale, il suo stile di vita, la passione civile e la sua grande umanità sono state un esempio per tutti noi”. “Era un uomo con una profonda cultura e un esperto dell’ambiente e del territorio - aggiunge il vicepresidente Alessandro Cucchini -, il suo lavoro ha lasciato una traccia profonda in Net e non sarà dimenticato. Sono certo che il consiglio di amministrazione seguirà il suo esempio e proseguirà nel solco tracciato dal compianto presidente”.

Tutti i dipendenti e i collaboratori dell’azienda si unisono alle condoglianze dei vertici Net, dando attestato di stima verso la persona e il professionista, “uomo solido, sobrio, rigoroso, lucidissimo, fino alla fine. Ci mancherà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio all'architetto Renzo Moro, presidente della Net

UdineToday è in caricamento