rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
arrivano gli austriaci / Lignano Sabbiadoro

Vietati alcolici per strada, bevande per asporto, angurie e musica: tutte le regole di Lignano durante la Pentecoste

Il sindaco di Lignano, Luca Fanotto, ha emanato un'ordinanza che avrà vigore dalle 8 di giovedì 2 alla mezzanotte di lunedì 6 giugno

Sanzioni da 500 a 5 mila euro per chi sgarra e una lunga serie di divieti: così Lignano si prepara all'arrivo di turisti, in special modo giovani austriaci, nel fine settimana. Questo pomeriggio, a seguito della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è svolta qualche giorno, il primo cittadino Luca Fanotto ha emanato un'ordinanza in cui sono elencate tutte le limitazioni per il periodo della Pentecoste. La festività richiamerà nei prossimi giorni migliaia di giovani soprattutto di provenienza austriaca. Il provvedimento entrerà in vigore dalle 8 di domani, giovedì 2 giugno, fino alla mezzanotte di lunedì 6 giugno, e sarà valido su tutto il territorio comunale e demaniale.

Bollino rosso in autostrada

L'ordinanza

L’ordinanza vieta la somministrazione e la vendita di bevande per asporto in vetro o in lattina da parte dei pubblici esercizi e delle attività artigianali, vietato anche il consumo di bevande alcoliche al di fuori del perimetro e della pertinenza dei pubblici esercizi. Questi ultimi non potranno né vendere né somministrare angurie, usate in passato in episodi definiti dal sindaco "incresciosi e pericolosi". Niente intrattenimenti musicali e piccoli concerti: i locali che offriranno allietamento musicale saranno però obbligati a dotarsi di un numero congruo di addetti al servizio di controllo. Vietati i bivacchi, così come è vietato detenere o utilizzare strumenti idonei all’imbrattamento di immobili e arredi urbani. Oltre a dotarsi di bicchieri di plastica o carta, i titolari dei pubblici esercizi e delle attività artigianali, sempre secondo l’ordinanza, sono tenuti alla cura e alla pulizia costante della zona prospiciente alla propria attività, effettuando una pulizia completa anche delle aree vicino ai locali in modo da garantire l’igiene e il decoro della città. L’invito per le stesse categorie è di dotarsi di un numero congruo di addetti ai servizi di controllo. Le forze dell’ordine saranno presenti in una modalità rafforzata e presidieranno il territorio, ciò in seguito a riunioni preventive effettuate proprio a Lignano tra tutti i soggetti interessati. Intensificati e anticipati alle primissime ore del mattino anche i servizi di pulizia del centro di Sabbiadoro e della porzione di spiaggia frequentata in occasione di Pentecoste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vietati alcolici per strada, bevande per asporto, angurie e musica: tutte le regole di Lignano durante la Pentecoste

UdineToday è in caricamento