menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos ferrovie, la Regione non rinnova il contratto con Trenitalia

L'assessore Riccardi è stato chiaro sulla questione, dichiarandosi disposto a rinnovare il contratto solo quando saranno risolti alcuni problemi di fondo. La concessionaria del servizio ha già chiesto un incontro chiarificatore

La regione Friuli Venezia Giulia ha congelato il rinnovo del contratto con Trenitalia per il servizio di trasporto locale. Lo ha deciso oggi la Giunta riunitasi a Pordenone. Per il trasporto ferroviario regionale il Friuli Venezia Giulia investe circa 35 milioni di euro.

''Non intendo rinnovare il contratto - ha detto all'ANSA l'assessore Riccardo Riccardi - fino a quando non saranno risolti alcuni problemi di fondo''. Riccardi ha precisato che Trenitalia ha gia' chiesto un incontro alla Regione. Dal primo gennaio in Friuli Venezia Giulia il 'servizio' di Trenitalia e' stato duramente criticato dai comitati dei pendolari. I treni soppressi sono stati diverse centinaia

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento