Agevolazioni carburante, aumentano nei Comuni svantaggiati o con contributo maggiorato

Lo sconto in tutti gli altri Comuni rimane di 14 centesimi al litro per la benzina e 9 per il gasolio e resta confermato lo sconto di 5 centesimi aggiuntivi per le auto ibride

Aumentano i contributi regionali per l'acquisto dei carburanti per autotrazione nei Comuni di zona 1, ovvero i Comuni svantaggiati o a contributo maggiorato. Lo ha deciso oggi la Giunta del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore all'Energia.  

Fino a tutto il 30 settembre i contributi regionali salgono così in quei Comuni a 29 centesimi al litro per la benzina (con un aumento quindi di 8 centesimi) e a 20 centesimi per il gasolio (aumento di 6 centesimi). Il contributo in tutti gli altri Comuni rimane di 14 centesimi al litro per la benzina e 9 per il gasolio e resta confermato lo sconto di 5 centesimi aggiuntivi per le auto ibride. L'effettiva erogazione della maggiorazione sullo sconto nei Comuni di zona 1 partirà dalla prossima settimana, appena saranno ultimate le interlocuzioni con le associazioni di categoria delle compagnie petrolifere e dei gestori degli impianti.

L'incremento delle agevolazioni, possibile alla luce dalla legge regionale 14 del 2010, è stato disposto per alleviare le difficoltà economiche imposte dalla pandemia alle categorie produttive e alle famiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, una 28 enne finisce in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Non ce l'ha fatta il giovane Cristian, morto a soli 23 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento