menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regeni, si cercano altri video per fare luce sulla vicenda

La Procura di Roma chiede nuovi tabulati telefonici e immagini delle zone frequentate dal ricercatore

Una nuova richiesta per i tabulati telefonici e per i video delle zone che Giulio Regeni frequentava: è quella avanzata dalla Procura di Roma nei confronti delle autorità egiziane tramite una rogatoria, per cercare di fare chiarezza sulla vicenda del ricercatore friulano ucciso in Egitto.

Dopo il vertice fallito di venerdì e la mossa del ministro degli Esteri Gentiloni che ha richiamato l'ambasciatore in Italia, i nostri inquirenti vanno avanti. I pm vogliono fare luce anche sui documenti di Regeni finiti alla banda criminale: tra questi il passaporto, la carta di credito e alcuni tesserini universitari.

Intanto il procuratore egiziano Soliman ha fatto sapere che le analisi sui tabulati saranno eseguite, ma dagli investigatori egiziani e le risposte saranno date all'Italia. Quindi, come riporta Repubblica, i tabulati non saranno consegnati direttamente perchè, secondo Soliman "sarebbe contro la Costituzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento