menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regeni, Al Sisi vuole dialogare con la famiglia di Giulio

Il presidente egiziano afferma di volere seguire in prima persona la vicenda legata al ricercatore di Fiumicello

Il presidente egiziano Al Sisi intende dialogare direttamente con la famiglia di Giulio Regeni, affermando di volersi impegnare in prima persona per fare luce sulla vicenda legata al ricercatore di Fiumicello ucciso in Egitto. La dichiarazione arriva dopo le richieste di collaborazione mosse da sei eurodeputati, arrivati nel paese arabo dal 30 ottobre al 2 novembre, come racconta Andrea Cozzolino, membro italiano della missione. Secondo l'Ansa, Cozzolino e i colleghi ha incontrato in tre occasioni le autorità egiziane, segnalando la questione dei diritti umani e la vicenda legata a Regeni.

Al Sisi, dal canto suo, ha affermato di volere incontrare la famiglia del ricercatore non appena avrà «un quadro più chiaro delle responsabilità». Due giorni la fa notizia della consegna dei documenti di Regeni alle autorità italiane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento