In un casolare nascondeva il kit del perfetto ladro, gioielli e vestiti rubati

Un 20enne senza fissa dimora è stato condotto al carcere cittadino di via Spalato in stato di fermo

Denunciato per ricettazione e furto aggravato e condotto, in stato di fermo di indiziato di delitto visto il pericolo di fuga, al carcere cittadino di via Spalato dagli agenti dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura di Udine. Destinatario del provvedimento è un 20enne cittadino albanese senza fissa dimora.

Materiale rubato

Il giovane è stato fermato nella giornata di ieri durante un controllo ad un casolare abbandonato in via Molin Nuovo a Udine da un equipaggio della Sezione Volanti. Alla vista degli agenti si era dato, invano, a una precipitosa fuga. Lo straniero, la sera precedente, era già stato denunciato in stato di libertà - assieme a un un altro suo connazionale 18enne - per ricettazione. I due erano stati trovati in possesso di materiale oggetto di furto. Nello specifico si trattava di capi di abbigliamento sportivo che si è poi appurato essere stati sottratti nei giorni scorsi in due esercizi del centro commerciale “Città Fiera” e di alcuni gioielli ritenuti probabile provento di furti in abitazione, sui quali si stanno facendo accertamenti e verifiche ulteriori.

Materiale per furti

All’interno delle stanze dove il giovane, irregolare sul territorio nazionale, aveva alloggio gli agenti hanno trovato altra refurtiva - accendini e cosmetici - e un vero e proprio armamentario di pistole giocattolo, cacciaviti, grimaldelli e altri arnesi usati dai in genere dai ladri per introdursi all’interno delle abitazioni private.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Il guru della pasticceria contemporanea Biasetto ha aperto a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento