Pramollo: in salvo un gruppo di escursionisti dispersi

I tecnici del Soccorso alpino e della Guardia di Finanza - assieme ai colleghi austriaci - hanno messo a segno l'operazione, conclusa verso sera dopo che l'allarme era scattato poche ore prima

I tecnici del Soccorso Alpino di Moggio Udinese, assieme ai colleghi austriaci e ai militari della Guardia di Finanza di Sella Nevea, hanno tratto in salvo un gruppetto di escursionisti stranieri che si erano persi nella zona del passo Pramollo, in comune di Pontebba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme - come informa l’agenzia Ansa - è scattato nella serata di ieri. I soccorritori sono saliti sulla montagna da due diversi versanti, coordinati dal Centro Interforze di Polizia di Thorl Maglern. Attorno alle 20 il lieto fine, con il ritrovamento degli escursionisti: erano illesi anche se molto provati. Sono scesi a valle accompagnati dai volontari austriaci, visto che erano saliti da una zona oltre confine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Apre un nuovo locale: la focacceria Mamm si amplia e inaugura un forno bistrot

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

Torna su
UdineToday è in caricamento