Rotonda Morena, chiusa al transito via Michelangelo in prossimità dell’incrocio

Proseguono i lavori della rotonda in località Morena. Il cantiere durerà 180 giorni

fotografia tratta da Google Street View

E’ scattata da questa mattina la chiusura al transito di via Michelangelo in località Morena (lato ovest della Pontebbana) in prossimità dell’incrocio, operazione correlata ai lavori per la realizzazione della rotonda che sostituirà l’impianto semaforico tra i comuni di Tricesimo e Reana.

Il traffico viene deviato lungo via San Giorgio e poi via San Giuseppe in comune di Tricesimo a nord del cantiere. Conclusa l’esecuzione delle opere principali su via Michelangelo, seguirà la chiusura su via Nanino (lato est della Pontebbana) ed infine la regimazione del traffico a rotatoria. La transitabilità sulla Pontebbana/Tresemane verrà garantita per tutta la durata dei lavori. 180 giorni la durata del cantiere. La rotatoria avrà un diametro di 50 metri, l’illuminazione sarà a led in sintonia con gli interventi già realizzati e quelli futuri sulla sp Tresemane/Pontebbana.

Sono previste le opere di demolizione necessarie per la successiva costruzione della rotatoria, la realizzazione di marciapiedi ed il rinnovo delle aree di fermata degli autobus. La rotatoria in località Morena come le infrastrutture precedentemente realizzate sulla Pontebbana/Tresemane, garantirà una maggiore sicurezza e scorrevolezza della circolazione, una minore permanenza dei veicoli sull’intersezione, con conseguente riduzione di costi sociali (risparmio di carburante e minori incidenti) e migliori condizioni ambientali (minori emissioni in atmosfera), oltre che a completare la riqualificazione dell’area.

Cattura-14-15

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento