menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Filma i loro rapporti omosessuali e ricatta il partner

Vittima della vicenda, suo malgrado, uno studente udinese di 25 anni che aveva avuto rapporti occasionali con la persona che poi lo ha ricattato tentando di estorcergli grosse somme di denaro

L'incontro di una notte d'estate, del sesso occasionale, l'amara scoperta, la coraggiosa denuncia del fatto. Protagonista della vicenda un 25enne studente udinese.

Il ragazzo si trovava in zona stazione la sera del 7 luglio. Qui è stato avvicinato da V.I., un 32enne disoccupato di origine rumena, residente a Campoformido.

I due si sono conosciuti e hanno passato delle ore in intimità, presso l'abitazione di V.I., dove tutto era stato organizzato alla perfezione per riprendere la scena. Una volta in possesso delle immagini il padrone di casa ha ricattato il giovane conpagno di una sera, minacciando l'invio del filmato ai genitori e la pubblicazione su internet se non avesse ricevuto 3000 euro in contanti.

La vittima si è fatta coraggio e ha deciso di non esser più tale, denunciando il fatto ai Carabinieri di Udine. V.I. è stato quindi identificato e colto sul fatto, nella notte tra il 13 e il 14 luglio, mentre stava per intascare il denaro richiesto, venendo così condotto presso il carcere locale.

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento