menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine in gioielleria a Udine e Tarvisio: arriva la condanna per i responsabili

La pena complessiva supera i 14 anni. Gli atti erano stati commessi nel 2010 e nel 2012

Avevano rapinato due gioiellerie a Udine e a Tarvisio, nel 2010 e nel 2012: oggi, per gli autori del gesto, è arrivata la condanna da parte del gup di Udine.

I condannati sono due uomini di origine campana di 69 e 61 anni che dovevano rispondere per ulteriori reati, quali il sequestro di persona, lesioni e armi. Il provente delle rapine era di circa 200 mila euro. La pena complessiva supera i 14 anni: 7 anni e 4 mesi per il responsabile di entrambi i colpi, oltre a una multa di 2 mila euro. Per l'autore del gesto avvenuto a Udine (assolto per non avere commesso la rapina a Tarvisio), la pena è di 7 anni e una multa di 1800 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento