Cerca una prostituta per fare sesso, trova 4 persone che lo rapinano

La brutta avventura è toccata a un 51enne del Cividalese. Identificati e denunciati i componenti del gruppo

Si presenta da una prostituta con l’idea di consumare un rapporto, ma al posto dell’amore riceve minacce e spintoni, finendo “alleggerito” di 400 euro in contanti. La brutta avventura è capitata nei giorni scorsi in città a un 51enne residente nel Cividalese. Nei guai tre uomini e una donna, denunciati a piede libero per concorso in rapina aggravata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Il 51enne aveva organizzato l’incontro con la prostituta – la 45enne pregiudicata N.E., residente Marano di Napoli – in un affittacamere del capoluogo. Una volta sul posto il malcapitato ha visto svanire quasi subito l’illusione del rapporto. Nella stanza riservata sono infatti arrivati tre individui, che lo hanno prima minacciato e poi, vista l’iniziale resistenza, aggredito e derubato di tutti i contanti che aveva. Il 51enne ha presentato denuncia ai carabinieri, che hanno scoperto e identificato tutti i componenti del gruppo. Oltre alla prostituta sono coinvolti nella vicenda il classe 1984 D.S., residente a Udine, il pregiudicato classe 1976 napoletano L.G. e l’udinese classe 1971 pregiudicato C.B. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Trovato senza vita dopo l'escursione in Val Resia, la vittima è un 55enne

Torna su
UdineToday è in caricamento