Lui gli deve dei soldi, loro lo picchiano e lo rapinano per riscuotere

Un 18enne e un 19enne hanno portato con l'inganno un coetaneo in un parco periferico e successivamente gli hanno sottratto il telefono cellulare

Per riscuotere un credito di 90 euro hanno derubato e picchiato un coetaneo. Per questo motivo un 18enne e un 19enne sono stati denunciati per l'ipotesi di reato rapina dai carabinieri della stazione di Udine Est. Hanno condotto il giovane in un giardino pubblico della zona periferica della città con la scusa di fare quattro chiacchiere e poi hanno agito, aggredendo fisicamente il giovane e portandogli via il telefono cellulare e i documenti di identità, in seguito rinvenuti per strada.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento