Lui gli deve dei soldi, loro lo picchiano e lo rapinano per riscuotere

Un 18enne e un 19enne hanno portato con l'inganno un coetaneo in un parco periferico e successivamente gli hanno sottratto il telefono cellulare

Per riscuotere un credito di 90 euro hanno derubato e picchiato un coetaneo. Per questo motivo un 18enne e un 19enne sono stati denunciati per l'ipotesi di reato rapina dai carabinieri della stazione di Udine Est. Hanno condotto il giovane in un giardino pubblico della zona periferica della città con la scusa di fare quattro chiacchiere e poi hanno agito, aggredendo fisicamente il giovane e portandogli via il telefono cellulare e i documenti di identità, in seguito rinvenuti per strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in mare a Portopiccolo, è quello dell'udinese scomparsa da casa

  • Mamma e figlia mollano tutto, si diplomano insieme e aprono un locale

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • In onda stasera su Rai1 il film di Oleotto girato a Udine

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • 50 ettolitri di vino "abusivo" in una cantina, maxi multa per il proprietario

Torna su
UdineToday è in caricamento