Armati di pistola a tamburo derubano un uomo di orologio e 1200 euro

L'episodio si è verificato in zona Peep Est. Si tratta di due giovani udinesi, identificati e denunciati

La pistola usata per la rapina

Dovranno rispondere dell'ipotesi di reato di rapina due giovani udinesi che nel pomeriggio di domenica, in via Niva De Ponti – zona Peep Est – hanno derubato a un uomo 1200 euro in contanti e un orologio, armati di una pistola a tamburo (poi risultata falsa). Sulla vicenda, dopo la denuncia del derubato, hanno indagato gli agenti delle Volanti della Questura che, rintracciata l'auto usata dalla coppia per allontanarsi dal luogo del fatto, hanno identificato i responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

Torna su
UdineToday è in caricamento