Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Viale Europa Unita

Rapina del monopattino in stazione, trovati due componenti della gang

Si tratta di un 16 enne e di un 20 enne. La polizia è al lavoro per scovare il terzo componente della band

Derubato dei soldi che aveva con se e di un monopattino elettrico, nella zona della stazione ferroviaria, mentre – verso le 21 di martedì – attendeva un parente che lo riportasse a casa, in provincia. Vittima della vicenda un 16 enne. Ora i responsabili della rapina, di poco più grandi, sono stati identificati dagli uomini della Questura. 

La gang

I tre, descritti come ragazzi sui 20 anni, hanno accerchiato la vittima con fare intimidatorio e l’hanno minacciata affinché gli consegnasse quel che aveva: spaventato, il minore – oltre ai 15 euro che aveva in tasca –, è stato costretto a dar loro anche il monopattino elettrico del valore di quasi 500 euro. I tre si sono poi dileguati in differenti direzioni. Gli agenti della Volante, dopo aver preso visione delle immagini registrate dalle telecamere della zona, hanno riconosciuto uno dei rapinatori e l’hanno individuato e fermato un’ora dopo in stazione: il ragazzo, anch’egli 16enne residente in provincia, è stato così denunciato per rapina. Nella giornata di ieri i poliziotti hanno continuato l’attività d’indagine e sono riusciti a identificare un altro componente del gruppo, un 20enne, trovato e bloccato poi verso mezzogiorno in città, a bordo del monopattino sottratto la sera prima. Anche quest’ultimo è stato quindi denunciato e il monopattino è stato restituito al proprietario. Sono in corso ulteriori accertamenti per identificare il terzo componente del gruppo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina del monopattino in stazione, trovati due componenti della gang

UdineToday è in caricamento