Rapina ai danni di un'anziana a Gemona, è la terza in pochi giorni

Nuovo colpo nel capoluogo della pedemontana ai danni un'anziana. I ladri se ne sono andati a mani vuote, ma resta lo shock per la pensionata

Immagine d'archivio

Nuova rapina a Gemona del Friuli nella notte tra sabato e domenica. E' la terza nel giro di una settimana.

I fatti

Erano circa le 23.00 di ieri quando, tre persone a volto coperto, si sono introdotte all'interno di un'abitazione forzando un infisso.

All'interno della casa. un'anziana alla quale i tre malviventi hanno intimato di consegnare tutti gli oggetti preziosi e i soldi che erano celati all'interno dell'abitazione. Non contenti, i ladri hanno poi rovistato per trovare monili d'oro e contanti, senza successo, andandosene quindi a mani vuote.

La donna, nonostante lo spavento è riuscita a chiedere aiuto. Sul posto sono giunti i Carabinieri della Stazione di Gemona che indagano sul caso per identificare i malviventi.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Cambiamenti in vista: nuove Regioni verso la zona rossa e zone da "liberare"

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Acquisti fuori dal Comune di residenza: le precisazioni sugli spostamenti

Torna su
UdineToday è in caricamento