Rapina nel cuore della notte: esploso il bancomat di Terenzano

I malviventi hanno agito intorno alle 2.40 di questa notte: sul posto sono intervenuti i vigili notturni e i carabinieri di Latisana che hanno inseguito i ladri

La filiale assaltata a Terenzano

Rapina nel cuore della notte a Terenzano: alle 2:41 sono arrivati una serie di allarmi provenienti dall’impianto installato presso la filiale della “Banca di Udine” di piazza Terenzio a Terenzano. I ladri hanno fatto saltare completamente il bancomat portandosi via i soldi. Si ipotizza un furto da 50mila euro.

I fatti

Sono intervenute due pattuglie dei vigili notturni, oltre ai carabinieri della Compagnia di Latisana. Una volta sul posto le guardie giurate e i militari dell'Arma hanno constatato che la porta uscita d’emergenza compreso il bancomat erano vistosamente danneggiati.
I malviventi sono entrati all’interno della proprietà dopo aver sfondato una porta uscita di sicurezza, dopodiché hanno fatto esplodere lo sportello del bancomat. Nell'esplosione il bancomat è andato completamente distrutto. A quanto pare i carabinieri si sono messi all'inseguimento di un'auto di grossa cilindrata che si è diretta verso il Veneto.

bancomat-8-6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

Torna su
UdineToday è in caricamento