Rapinati nella notte, ladri senza pietà per una coppia di 90enni

Due coniugi nella zona di Udine Nord si sono trovati faccia a faccia con un gruppo di malviventi

Faccia a faccia con i ladri. Nella tarda serata di ieri due anziani coniugi, 98 anni lui e 91 lei, sono stati rapinati all’interno della loro abitazione in via Tricesimo. Da quanto si è potuto apprendere la coppia aveva lasciato aperta una porta finestra e il varco è stato utilizzato da un gruppo di malviventi per entrare in casa. I ladri, tre uomini con il volto coperto, hanno intimato a marito e moglie di stare immobili, sottranedo nel frattempo il portafoglio dell'uomo –  che conteneva documenti e denaro contante – e una collana in oro. Nessuna violenza è stata compiuta nei confronti dei due anziani, comunque visibilmente sotto schock per quanto accaduto. Indagano i carabinieri del reparto operativo della Compagnia di Uidne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • La puntata di 4 Ristoranti girata in Carnia visibile in chiaro

Torna su
UdineToday è in caricamento