Rapinano un'anziana sulla porta di casa per 50 euro e un telefono

L'episodio nella giornata di martedì in via Valeggio, una laterale di via Buttrio

Una donna classe 1946 è stata derubata della sua borsetta ieri sera, poco dopo le 23, in via Valeggio, una laterale di via Buttrio, nella zona a Sud Est del centro città. A rapinarla due uomini incappucciati. All'interno dell'accessorio conservava 50 euro in contanti e un telefono cellulare. La coppia di criminali ha spintonato la donna quando si trovava sull'uscio di casa, spaventandola e impossessandosi così della refurtiva. Fortunatamente i due banditi non sono entrati in casa e hanno tagliato rapidamente la corda. Sulla vicenda indagano i carabinieri del Norm di Udine, intervenuti sul posto per i rilievi del caso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento