menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubati 37 quintali di rame, denunciati quattro cittadini bulgari residenti in Italia

Avrebbero commesso più furti asportando anche veicoli, attrezzature, utensili, pc e materiale informatico

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, a conclusione di un’attività investigativa scaturita da tre episodi di furto verificatisi in regione, avvalendosi della collaborazione di personale delle Compagnie Carabinieri di Crema e Siena e grazie alla cooperazione con la Polizia bulgara ed al coordinamento della Procura della Repubblica di Udine, hanno deferito in stato di libertà quattro cittadini bulgari residenti nella provincia lombarda per l’ipotesi di reato di furto aggravato e continuato in concorso, per aver asportato oltre 37 quintali di rame, veicoli, attrezzature, utensili, PC e materiale digitale - informatico, per un valore complessivo stimato superiore ai sessantamila euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento