Nell'elettrodotto che sorvola Ragogna spuntano due tralicci dorati

Si tratta della particolare iniziativa denominata “Pensieri Dorati” creata dall'associazione culturale Galleria del Girasole e appoggiata dall'operatore di energia elettrica Terna

Due tralicci dipinti d’oro: questo l’insolito spettacolo visibile dal ponte sul Fiume Tagliamento, all’altezza del Comune di Ragogna. L’opera è stata eseguita da Terna, gestore della rete elettrica nazionale, e si inserisce nell’ambito del progetto Pensieri Dorati, realizzato in collaborazione con il Comune di Ragogna e l’Associazione Culturale Galleria Del Girasole. La doratura dei sostegni ha interessato i due tralicci della linea a 132 kV “Somplago – San Daniele” posti all’interno dell’alveo del fiume e creerà un continuo con altre attività sul Monte di Ragogna, che saranno concluse nelle prossime settimane.

Il fine dell’iniziativa è di valorizzare il greto del Tagliamento, un sito fortemente simbolico già legato al progetto interregionale degli Itinerari della Grande Guerra. I lavori di verniciatura sono iniziati sabato 19 maggio, giorno in cui la “Carovana rosa” del Giro d’Italia ha attraversato il ponte sul Tagliamento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento