Vernasso, per un ragazzo la festa finisce prima con un coma etilico

Il giovane si è sentito male durante la tradizionale festa sul fiume Natisone, che anima da anni la frazione di San Pietro

Un'immagine della festa di Vernasso

È finita presto, e con tutta probabilità in un modo che non desiderava affatto, la festa sul Natisone di Vernasso per un ragazzo, che ha decisamente esagerato con l’alcol.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel momento in cui si è sentito poco bene - come ha raccontato il Messaggero Veneto - c’erano delle altre persone attorno, che gli hanno prestato i primi soccorsi. All'arrivo dell’ambulanza, poi, il giovane è stato immediatamente caricato e trasportato d'urgenza in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento