Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Due ragazzini salvati a pochi metri da un precipizio in montagna

Si tratta di due ragazzi di tredici anni che avevano perso un bastoncino per sciare dalla seggiovia sullo Zoncolan e per recuperarlo hanno rischiato di precipitare

Hanno perso un bastoncino caduto dalla seggiovia e così, un ragazzo e una ragazza di tredici anni, hanno deciso di cercarlo andando fuori pista sullo Zoncolan, ma rischiando di finire in un burrone.

I due giovani si trovavano sulle piste dello Zoncolan, per sciare. Durante una salita in seggiovia gli è caduto un bastoncino e così i ragazzi hanno deciso di andare a recuperarlo: il fuoripista nel quale si sono ritrovati, però, si è rivelato più impervio del previsto facendogli perdere l'orientamento. L'allarme è arrivato intorno alle 14 dal padre della ragazza che, non vedendola tornare, ha allertato un maestro di sci che poi ha chiamato i soccorsi. A trovare e riportare in salvo i due giovani, che nel frattempo erano finiti in una zona impraticabile a pochissima distanza da un pericoloso precipizio, sono stati gli uomini della polizia del commissariato di Tolmezzo specializzati nel Soccorso piste. I due ragazzi sono stati fatti risalire in cordata e poi accompagnati verso la pista Tamai 2 attraverso cui sono scesi a valle. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due ragazzini salvati a pochi metri da un precipizio in montagna

UdineToday è in caricamento