Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

La denuncia è partita da una donna che ieri pomeriggio stava transitando sulla strada che arriva a Pasian di Prato da Bressa e ha notato tre ragazzi sull'asfalto, ripresi con il telefonino da un'amica

Il caldo e la noia possono indurre ad azioni decisamente discutibili. Probabilmente stufi di ciondolare senza impegni, tre ragazzini hanno così deciso di ravvivare il pomeriggio di ieri, martedì 20 agosto, facendo un gioco decisamente pericoloso: si sono distesi per strada aspettando il passaggio delle auto, mentre un'amica li riprendeva con il telefono.

L'accaduto

A denunciare il fatto è stata una donna di Mereto di Tomba che intorno alle 17.40 di ieri stava percorrendo la strada con la sua utilitaria che da Bressa conduce a Pasian di Prato. «Stavo percorrendo la strada piuttosto lentamente, perché fino a quel momento avevo avuto davanti una minicar. Arrivata all'altezza di una curva ho notato tre ragazzi a terra, con le bici abbandonate sull'asfalto. Ho pensato fossero caduti, intralciandosi tra di loro, invece appena mi hanno vista si sono alzati prima che gli passassi sopra e uno di loro, biondo con i capelli corti, ha inforcato la due ruote scappando dall'altra parte della strada. Ho capito che era uno scherzo, di pessimo gusto, perché in piedi sul ciglio della strada c'era una ragazzina che rideva riprendendoli con il telefonino».

Una volta arrivata a Pasian di Prato, la donna ha denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine che le hanno consigliato, se le dovesse capitare di trovarsi nuovamente in questa situazione, di chiamare immediatamente in modo da poter avviare le ricerche. Consiglio esteso a tutte e tutti.

«Quando ho capito che era uno scherzo - conclude la donna - ho abbassato il finestrino e li ho sgridati. Ma ho avuto molta paura perché se fossi andata poco più veloce li avrei certamente presi in pieno... è proprio un gioco stupido».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento