Distese sui binari in attesa del treno per farsi un selfie

Due minorenni sono state bloccate dalla Polfer sulla Udine-Cividale

Stendersi sui binari della ferrovia per scattarsi delle foto: la moda ha preso piede da tempo, ma sembra non esaurire l’effetto novità, oltre a quello dell’idiozia. Due ragazze minorenni si sono sistemate sulla ferrovia Udine-Cividale, nei pressi di un passaggio a livello cittadino, per scattarsi un selfie all'arrivo del treno. Fortunatamente sono state intercettate e bloccate da una pattuglia della Polizia Ferroviaria, a Udine.

Il fatto è avvenuto martedì scorso ed è stato reso noto oggi dalla Questura di Udine. Le ragazze hanno detto agli agenti - secondo quanto riferito dalla Questura - che avevano raggiunto la ferrovia per scattare delle foto "a effetto”, allo scopo di emulare alcune loro amiche e condividere poi le foto con altre persone, attraverso i social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento