menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lasciata dal ragazzo, tenta il suicidio con una sostanza chimica: grave una giovane di Premariacco

Una ragazza di 19 anni ha reagito male a una delusione amorosa ingerendo del liquido chimico: adesso si trova in terapia intensiva

Era caduta in depressione dopo una delusione amorosa e, in preda alla disperazione, ha cercato di togliersi la vita: ora si trova in gravi condizioni, ricoverata nel reparto di terapia intensiva all'Ospedale di Udine.

A compiere il gesto una ragazza di 19 anni di Premariacco: la giovane avrebbe ingerito dell'acqua ossigenata per cercare di farla finita. I genitori l'hanno trovata senza sensi a casa, chiamando il 118 per soccorrerla. La ragazza è stata trasportata in ospedale: la prognosi è riservata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento