rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Fagagna

Le sfondano il finestrino dell'auto, la terrorizzano e la rapinano

L'episodio si è verificato a Fagagna, nella zona della casa dell'acqua. Vittima della vicenda una giovane che si trovava sul posto per riempire alcune bottiglie

Prima le hanno sfondato il finestrino dell’auto, richiamando così la sua attenzione, e poi le hanno sottratto la borsetta che aveva con sé, portandosi via i documenti e un centinaio di euro. Vittima della rapina, avvenuta nel parcheggio della casa dell’acqua di Fagagna, una studentessa ventenne, che si trovava sul posto per fare rifornimento. Protagonisti, secondo il racconto che ha effettuato nella denuncia fatta ai carabinieri, due uomini apparentemente sulla cinquantina. La giovane, pur non avendo riportato conseguenze fisiche, ha subito un forte shock in seguito all’aggressione subita. L'episodio è stato evidenziato anche dalla madre della derubata, che sul suo profilo Facebook ha invitato a non parcheggiare l'auto in zona a causa dell'assenza di telecamere di videosorveglianza, ma a posteggiare sulla strada. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le sfondano il finestrino dell'auto, la terrorizzano e la rapinano

UdineToday è in caricamento