Droga nelle scuole, convocati gli "Stati generali": ci sarà anche Fedriga

Riunione d'urgenza chiesta dalla preside del "Sello", sarà presente anche il governatore della Regione

Non solo chiacchiere, ma fatti concreti per aiutare i ragazzi a non incappare in ostacoli irrimediabili che sfortunatamente la vita può presentare. Con questo intento la dirigente scolastica Rossella Rizzatto, preside del "Sello", ha convocato per lunedì, alle 17, nell'auditorium dell'istututo Zanon, gli 'Stati Generali’ della scuola.

Un incontro voluto urgentemente dopo la tragica vicenda che ha coinvolto una studentessa dell'istituto, e che metterà a confronto personale scolastico, rappresentanti della scuola e politici, tra cui il governatore del Fvg Massimiliano Fedriga, sulle azioni da applicare dopo quanto accaduto.

Un incontro in cui sono state convocate anche le famiglie degli alunni che hanno risposto positivamente all’appello lanciato dalla dirigente, e che si sono unite al dolore della famiglia della giovane scomparsa prematuramente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento