menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa un volo di 8 metri nella zona della diga di Ravedis, 22 enne ferita

Oltre alla ragazza nei guai anche una donna di 77 anni, incorsa in un incidente a Tarvisio

È  grave una giovane del 1998 che ha impattato su un cordolo di cemento, cadendo dalle rocce a fianco delle opere di presa della diga di Ravedis. La giovane è caduta da circa otto metri di altezza, perdendo conoscenza. Sul posto assieme a lei c'erano dei coetanei del posto, che hanno chiamato i soccorsi. Sono poi arrivati i tecnici della stazione di Maniago del Soccorso alpino e speleologico, i Vigili del fuoco, i carabinieri di Montereale, l'ambulanza e l'elisoccorso regionale, che ha sbarcato l'equipe medica che ha stabilizzato la giovane per portarla in ospedale verricellandola a bordo del velivolo. La ragazza è nigeriana e risiede a Pordenone.

Tarvisio

Un'altra donna di 77 anni è rimasta ferita alla testa per una caduta nei pressi di Malga Lussari. È stata raggiunta dai tecnici della stazione di Cave del Predil del Soccorso alpino e speleologico a bordo del fuoristrada e condotta a valle per essere medicata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento