Ragazza di 13 anni intossicata dall'alcol, ricoverata in ospedale

La notte di San Silvestro ha portato in dote diversi episodi difficili da gestire per il personale sanitario. In tutto sono stati una quarantina gli interventi del 118

La notte di San Silvestro porta, come d’abitudine tristemente consolidata, anche a degli eccessi che non si riescono a gestire. Se lo scorso anno il 118 fu costretto a un lavoro supplementare non è andata in maniera diversa in questa occasione, con una quarantina di interventi complessivi. 

Il caso più eclatante è stato registrato a Lignano Sabbiadoro, cittadina rivierasca dove in tanti si sono diretti per celebrare l’arrivo del 2017, con una ragazzina di 13 anni che è stata costretta a ricorrere alle cure del personale medico a causa di un’intossicazione da alcol. La giovane, dopo essere stata soccorsa, è stata condotta al vicino ospedale di Latisana, dove è stata ricoverata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altri interventi per casi difficoltosi si sono registrati a Susans di Majano - in questo caso a sentirsi male sempre una ragazza - e a Gemona - qui è stato il turno di un maschietto, talmente agitato dal livello alcolico toccato da rendere difficile il suo caricamento sull’ambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

Torna su
UdineToday è in caricamento