menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento

L'intervento

"Chiedevamo aiuto, ma nessuno ci sentiva", il racconto di una coinvolta nel rogo di Tricesimo

Una residente della palazzina di Via San Pelagio, affida ai social il suo racconto della notte appena trascorsa. Tanta la paura, ma anche la gratitudine nei confronti dei Vigili del fuoco e dei sanitari intervenuti prontamente sul posto

"Non lo dimenticheremo mai, chiedevamo aiuto dai balconi ma nessuno ci sentiva".

Sono le parole di una delle inquiline della palazzina di Via San Pelagio a Tricesimo, a fuoco nella notte tra sabato 8 febbraio e domenica 9 febbraio

Il racconto

Così, la donna, affida a facebook il racconto della notte appena trascorsa "C'è stato un incendio. La signora al piano terra è venuta a mancare. Abbiamo chiamato i soccorsi - scrive -  chiesto aiuto dai balconi, nessuno ci sentiva, o non ci voleva sentire. Umanità si tratta di questo. Eravamo famiglie con bambini e persone anziane"

Tanta la paura nelle parole della donna che ora tira un sospiro di sollievo "Per fortuna i soccorsi sono arrivati, siamo vivi grazie a loro, siamo molto spaventati non lo dimenticheremo mai".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento