rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Glesie Furlane in favore delle popolazioni terremotate

Raccolta fondi per aiutare la rinascita dell'Ostello di Norcia sul Cammino di San Benedetto

Anche Glesie Furlane ha avviato una raccolta fondi a favore delle zone del centro Italia, colpite dal sisma di fine agosto. In particolare l'associazione friulana ha deciso di concentrare i propri sforzi a favore dell'Ostello Capisterium di Norcia, punto di partenza del Cammino di San Benedetto, un pellegrinaggio di 300 km che termina a Montecassino.

Grazie a Radio Francigena, la voce dei cammini conosciuta proprio in occasione di questo Anno Nazionale dei Cammini, Glesie Furlane è venuta a conoscenza del caso dell'Ostello Capisterium, gestito da una cooperativa di giovani, che purtroppo a causa del sisma hanno visto gravemente danneggiata la struttura e di conseguenza bloccata la loro unica attività, ovvero l'ospitalità dei pellegrini. Come raccontato da Simone Frignani, presidente dell'Associazione “Amici del Cammino di San Benedetto” in contatto diretto con Glesie Furlane, la sera del sisma il Capisterium era al completo e per fortuna i 60 ospiti sono usciti indenni, ma da quella sera nessun altro pellegrino ha potuto godere dell'ospitalità dell'Ostello.

Nel 1976, Glesie Furlane fu l'artefice del “manifesto della ricostruzione” riassunto nel celebre motto “Prima le fabbriche, poi le case e poi le chiese”: ora non si parla di una fabbrica, ma comunque del lavoro dei gestori dell'Ostello Capisterium, che nell'ultimo hanno ha ospitato circa la metà dei complessivi 4.000 pellegrini che hanno percorso il Cammino di San Benedetto. Ora l'obiettivo è far ripartire l'attività di ospitalità, anche tramite l'uso di prefabbricati. Per questo motivo Glesie Furlane si è attivata per raccogliere le offerte tramite il Conto Corrente (IBAN: IT35Y0863763790000023015162) indicando la causale “Ostel Capisterium di Norcia”.
ASSOCIAZION GLESIE FURLANE
IBAN: IT35Y0863763790000023015162
Causale: Ostel Capisterium di Norcia
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Glesie Furlane in favore delle popolazioni terremotate

UdineToday è in caricamento