rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

No alle auto in centro, mancano solo poche firme per la richiesta del referendum

Il Comitato Autostoppisti prosegue con fiducia ed entusiasmo la raccolta delle sottoscrizioni. Fino a questo momento sono state 1700 le adesioni. L'obiettivo è quota 2mila

Seppur costernati per i ripetuti ripensamenti del sindaco Fontanini rispetto alla viabilità del centro, il Comitato Autostoppisti prosegue con fiducia ed entusiasmo l’ultima settimana di raccolta firme per il referendum, continuando a dichiarare totale apertura al confronto con le istituzioni. La risposta della cittadinanza è stata finora forte e chiara - 1.700 le adesioni -, rendendo necessaria la presenza di più autenticatori per far fronte all’enorme flusso di persone determinate ad apporre la propria firma. L'obiettivo è quello di superare quota 2mila. 

Traffico in centro: la scelta dei nostri lettori

Raccolta firme

Il Comitato non può che esprimere gratitudine e soddisfazione per la sensibilità dimostrata dagli udinesi. Pochissime le firme necessarie per il raggiungimento del traguardo, i residenti potranno reperire i banchetti nei seguenti luoghi e orari:
giovedì 10 dalle 17.00 alle 18.30 circa in via Carducci 15; venerdì 11 dalle 16.30 alle 19.30, in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli; sabato 12 in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli dalle 9.00 alle 19.00, e dalle 9.00 alle 13.00 al mercato di viale Vat (lato via Gorizia); domenica 13 in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli dalle 9.00 alle 19.00; dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 12.15 e giovedì anche dalle 15.15 alle 16.45 presso la Segreteria generale in palazzo d’Aronco o presso l’Ufficio elettorale in via Beato Odorico Da Pordenone, 1 (piazza Venerio); dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e lunedì e mercoledì anche nei pomeriggi dalle 14.30 alle 17.00, presso il Patronato Cisal in Piazza Medaglie d’Oro n. 10 (in zona Chiavris).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No alle auto in centro, mancano solo poche firme per la richiesta del referendum

UdineToday è in caricamento