"Quale Impresa", rivista giovani di Confindustria, rilancia: Enrico Accettola direttore

Il giovane imprenditore, già presidente della territoriale di Udine: "Contenuti innovativi per presidiare le evoluzioni di questi tempi".

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Enrico Accettola, imprenditore e comunicatore, all'unanimità, è stato nominato dal Cdr direttore di Quale Impresa, la rivista nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria. Questo incarico arriva a neppure un anno dalla nomina a vicedirettore del periodico, confermando così il valore dell'impegno del già presidente del Gruppo Giovani della territoriale di Udine e l'apprezzamento per il rilancio che l'organo di informazione ha visibilmente manifestato in questi mesi.

«In questi mesi con il direttore Alessandro Addari - ha dichiarato Enrico Accettola commentando il suo incarico - siamo riusciti a posizionare Quale Impresa in uno spazio informativo di grande visibilità e autorevolezza. Abbiamo consolidato l'immagine della rivista come davvero rappresentativa dell'universo dei Giovani Imprenditori italiani. Alla forma, alla quale avevamo messo mano rendendo più accattivante e leggibile il periodico, si è perfettamente integrata la sostanza, convogliando sulle sue pagine il contributo di nomi di primo livello dell'impresa, della finanza e dell'innovazione, e offrendo al Movimento delle occasioni uniche di confronto e accrescimento».

Oggi Enrico Accettola assume il nuovo incarico con la volontà di ampliare ancora di più l'incisività della rivista e la corrispondente capacità di rappresentare le esigenze e le necessità dei Giovani Imprenditori. «Stiamo vivendo momenti di estrema delicatezza - commenta Enrico Accettola - nel quale, inderogabilmente, la capacità di comunicare rappresenta un asset fondamentale e irrinunciabile. Occorre saperlo fare e fare bene, discutendo contenuti innovativi, imparando a leggere in anticipo le mutazioni di un tempo in sempre più vorticosa evoluzione».
Per il neo direttore di Quale Impresa la rivista continuerà lungo la strada che l'ha posta allo stesso livello delle testate di riferimento a livello nazionale del panorama economico e imprenditoriale. «Continueremo nell'opera di coinvolgimento dei Giovani Imprenditori verso i temi caldi della società e dell'economia, del business e della gestione manageriale - ha dichiarato Accettola - con l'obiettivo di rappresentare un contributo alle sfide che ci riguardano sempre più da vicino».

Torna su
UdineToday è in caricamento