Uomo in coma a seguito di una puntura d'insetto

L'uomo in shock anafilattico è ricoverato all'ospedale di Udine

E' in fin di vita un uomo di 40 anni, V.A. le sue inziali, di Loneriacco di Tarcento, punto da un calabrone, qualche giorno fa alla testa mentre camminava tra i campi della zona.

La dinamica

Pochi istanti dopo la puntura, il quarantenne si è accasciato a terra probabilmente colto da shock anafilattico restando senza sensi per molto tempo.

I soccorsi

Ad assistere al fatto, avvenuto lunedì, la sua compagna che ha subito allertato il 118 che, giunto sul posto con un'ambulanza, ha trasportato l'uomo in codice rosso all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine che dopo il ricovero è entrato in coma.

Il ricovero

Lo sfortunato è tuttora ricoverato nel reparto di terapia intensiva, dove si spera in un miracolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

Torna su
UdineToday è in caricamento