Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Palmanova

Protezione civile, indagato il direttore generale Guglielmo Berlasso

Il numero uno dell'istituzione regionale, in sella da 13 anni, è finito nel mirino della procura di Udine assieme ad altre due persone, un funzionario e un imprenditore lombardo

La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia è sotto inchiesta. Tre persone, tra le quali il direttore Guglielmo Berlasso, sono indagate. L'ipotesi formulata dalla procura di Udine è che le gare per far vincere gli appalti fossero pilotate. Su ordine del pm Marco Panzeri, mercoledì la sede di Palmanova della protezione civile è stata sottoposta a perquisizione da parte dai carabinieri per acquisire documenti.

Oltre a Berlasso, alla guida della struttura regionale da 13 anni, sono indagati il funzionario Walter Stabile e Flavio Tagliabue, titolare della Mediaeffe di Cesano Maderno, in provincia di Monza e Brianza, impresa che commercia all'ingrosso computer, apparecchiature informatiche periferiche e software.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione civile, indagato il direttore generale Guglielmo Berlasso

UdineToday è in caricamento